Chi sono

Sono Carolina Masieri, un’organizzatrice seriale d’ispirazione orientale.

Qualche anno fa ho spento trenta candeline, ho un marito, due figlie, due cagnoline, una gatta, una casa con orto e giardino, pratico meditazione, i libri sono la mia droga e un viaggio è il regalo più prezioso che possa ricevere.

Il talento naturale per la pianificazione, gli studi umanistici, i molteplici lavori, un inguaribile spirito ottimista e tutte le esperienze di una vita che non conosce la noia, sono la ricchezza che metto a tua disposizione per aiutarti a vivere meglio.

Ero una bambina curiosa, sportiva e amante di tutte le arti. Sognavo una vita avventurosa un po’ Indiana Jones e un po’ Guerriero Samurai, ma mi sono sempre immaginata mamma. Un giorno, mi dicevo, avrei insegnato alle mie figlie (si volevo proprio due femmine) a essere forti, coraggiose, indipendenti e libere dai condizionamenti della società. Ogni giorno mi impegno perché sia così.

Per i miei sogni di una vita intensa e appagante, serve tanto tempo!

Già, il tempo, quello che passa inesorabile e veloce, che non basta mai, che non si può fermare e che nessuno può restituire.

Ecco perché da sempre ho fatto dell’organizzazione il miglior strumento per gestire le mie energie, avere tutto il tempo che mi serve e vivere meglio.

Negli anni ho quindi studiato e affinato tecniche e metodi imparando a fare del Tempo il mio prezioso alleato per metterlo al servizio delle mie priorità. Da una parte l’arte della pianificazione, dell’efficacia, del problem solving hanno allenato il mio lato più metodico e organizzato. Dall’altra l’interesse per la filosofia orientale mi ha avvicinato alla meditazione e alle antiche arti marziali con le quali alleno la consapevolezza di essere nel “qui e ora”, la capacità di osservazione e analisi e l’agire con calma ma determinazione libera dai condizionamenti altrui.

Ogni giorno diventa un’occasione per crescere, migliorarmi e studiare nuovi modi per vivere con serenità e soddisfazione, per poter rallentare se voglio assaporare la semplicità delle piccole cose, o per correre veloce e realizzare i sogni più grandi.

Gli imprevisti? Sono sempre in agguato e ho imparato ad amarli perché è come aggiungere un po’ di sapore ad un piatto noioso, ci vuole solo un po’ di…..calma zen!

L’organizzazione rende liberi

credit ph: The DIVA experience

Close